1/18

musica tra i libri

Musica tra i libri è un percorso musicale rivolto ai ragazzi che frequentano la scuola secondaria di primo grado.

La musica, la danza, il gioco, costituiscono un linguaggio universale e il lavoro educativo, svolto attraverso questi canali, comporta la crescita umana e sociale dell’individuo. La valenza educativa e benefica della musica, che si manifesta nell’utilizzo armonico di uno strumento, si concretizza nel rispetto del ritmo, del tempo, ma anche nel rispetto del ruolo che ogni strumento ricopre all’interno di un insieme.

Gli incontri sono svolti attraverso il lavoro in gruppo, favorendo una buona relazione tra i partecipanti e processi di cooperazione, collaborazione e co-costruzione del risultato finale (il fare MUSICA) che diverrà fondamentale non tanto per la sua valenza come prodotto, bensì per la sua importanza e significatività come processo di crescita, del singolo e del gruppo.

MUSICA TRA I LIBRI 2018

METODOLOGIA

 

Il Progetto propone una partecipazione attiva del pubblico scolastico nel fare Musica, attraverso l’approccio con alcuni linguaggi musicali particolarmente graditi ai bambini e ai ragazzi:


a) sezione ritmica: le Percussioni LATINE e AFRICANE; la BODY PERCUSSION 
b) sezione armonica: il CANTO d’insieme; il BALAFON (vibrafono) e lo Xilofono Occidentale;

L’intervento proposto è emotivamente partecipato, in grado di favorire processi che coinvolgano l’intera persona, la sua immaginazione, sensibilità, e corporeità.

 

Il progetto Musica tra i libri è stato realizzato presso la Biblioteca comunale e presso la scuola secondaria di primo grado di Solesino