A CURA DI 

Anna Rossi

Alberto Polato (parte musicale)

Francesca Werlich (parte artistica)

Il progetto mette in relazione la psicomotricità funzionale con l’arte e la psicomotricità funzionale con la musica. Queste esperienze associate tra loro sono mirate, attraverso un attività coinvolgente, allo sviluppo dell’attenzione quindi alla modulazione del tono per potenziare l’apprendimento del concetto di spazio, tempo, ritmo. Utili ai bambini per lo sviluppo successivo degli apprendimenti come lettura e scrittura.

PSICOMOTRICITA' FUNZIONALE

è una metodologia globale che va in aiuto alla persona di tutte le età, lavora nell’ ambito educativo, usa come mezzo di applicazione il movimento attraverso esperienze suggerite mirate a potenziare l’attenzione dell’individuo nelle

attività che sta svolgendo